gare, Imoco, serie B1, settore giovanile, società, , tutte le news


VIVIGAS ARENA Volley Verona vs IMOCO Volley San Donà 3set0 25a13 (19’), 25a15 (22’), 25a21 (28’)

VIVIGAS ARENA Volley Verona
Coltri 5, Guiotto 5, Faettini (L), Zanguio n.e., Merzari ., Mazzi (K) 5, Brignole 11, Falotico 11, Sgarbossa 11, Bissoli 1, Ferrari n.e., Moschini (L)
1° Allenatore Marcello Bertolini, 2° Allenatore Stefano Fontana

IMOCO Volley San Donà
Agbortabi n.e., Boso, Brandi 3, Cagnin (K) 20, Eckl 5, Eze 1, Giacomello 5, Natalizia (L), Rizzieri , Zorzetto 4 1° Allenatore Stefano Gregoris, 2° Allenatore Francesco Cervesato

VIVIGAS si presenta con Bissoli al palleggio e Brignole opposta, Sgarbossa e Falotico Schiacciatrici, Guiotto e Coltri al centro, Moschini Libero.
Risponde San Donà, ancora priva di Cortella per infortunio, con Eze al palleggio con Giacomello opposta, Cagnin e
Zorzetto di banda, brandi ed Eckl al centro, Natalizia Libero.
La partita parte subito con un grande equilibrio con Cagnin che spinge le sue mettendo a terra tutti i palloni servitigli
(6a6), ma un qualche errore di troppo regala a Verona il primo break (11a6) che gli permette di allungare sino al 17a9. Continuano a sbagliare troppo le ragazze di Gregoris che permettono alle padrone di casa di mostrare il loro miglior gioco e di chiudere il parziale a loro favore (25a13).
L’inizio del secondo set sorride sempre a VIVIGAS che sfrutta al meglio le grosse difficoltà in ricezione delle giovani sandonatesi e i tanti errori commessi (già 4 ace e tre battute sbagliate sul 9a5). Combattono di più le panterine, ma sembra non funzionare niente nella metà campo di IMOCO: chiude sempre Verona 25a16 e si porta in vantaggio per
2set0.
Nel terzo set Gregoris prova ad inserire Rizzieri al posto di Eze, ma dopo un inizio di parziale in equilibrio, sono di nuovo le veronesi a portarsi avanti (16a12) e le giovani pantere a commettere sempre troppi errori nei momenti importanti del parziale. San Donà prova a rimontare (16a15) e costringe l’allenatore avversario a chiedere il suo primo tempo della partita, ma nonostante un maggiore equilibrio il risultato rimane sempre in mano alla squadra di casa che chiude il match con un convincente 3set0.
Per le giovani atlete dell’IMOCO Volley San Donà rimane il rammarico di aver chiuso l’anno forse con la peggior prestazione della stagione che servirà comunque da lezione per affrontare i prossimi impegni con maggiore convinzione.

Adesso si riposa qualche giorno e si riparte dopo le festività natalizie con la MOMA Winter Cup a Modena dal 27al 29 Dicembre, torneo internazionale dedicato alla categoria under 18, al quale parteciperà  anche la squadra  under 14 GIELLE Imoco Volley San Donà.

Share

Leave a Reply