Imoco, serie B1, settore giovanile, tutte le news

Continuano i seminari tecnici nell’ambito dei servizi offerti dall’Imoco Volley School. Iniziativa nata per condividere modelli di formazione tecnica, progetti scolastici, camp estivi ed eventi per la pallavolo giovanile di base. Nei giorni scorsi si è svolto il terzo seminario al palasport Fontebasso di Noventa di Piave. Relatore questa volta è stato Stefano Gregoris, tecnico del Volley Pool Piave per le squadre Under 16 e serie D, che ha trattato il tema: “TUTTI (ma proprio tutti) ALL’ATTACCO !! Analisi dei sistemi di gioco per rendere protagonisti tutti i componenti di una squadra”.

Grande e varia la partecipazione. Parecchi i coach provenienti dalle società del territorio, sia dal comitato territoriale di Venezia che di Treviso, ma anche sei tecnici dell’Anderlini Modena, altri sei della società Rizzi Udine, ancora tre di San Paolo Vicenza e poi dal Volley  Belluno, dall’SGV Conegliano, oltre al nutrito staff tecnico del Volley Pool Piave, naturalmente.

A gennaio gli altri due appuntamenti che hanno trattato i temi “Le statistiche nel giovanile – come migliorare l’allenamento attraverso gli scout e l’ottimizzazione dei tempi” (relatori Alessio Simone, secondo allenatore all’Imoco Volley, e Valerio Lionetti, assistent coach della stessa società di A1); quindi “Il palleggiatore nel giovanile – La ricerca delle attitudini primarie. Approccio all’allenamento specifico per il ruolo” (relatori i nostri Paolo Silvestrini e Cristina Davanzo), seminario che si è svolto al Palaverde di Treviso. A questo secondo seminario erano presenti anche le palleggiatrici delle società affiliate all’Imoco Volley School in una sorta di stage che le ha viste protagoniste sotto gli occhi delle beniamine dell’Imoco Conegliano Asia Wolosz  e Marta Bechis, le quali hanno risposto alle domande delle giovani atlete e dispensato utili consigli .

Share

Leave a Reply