gare, settore giovanile, tutte le news

Si chiude con la sesta posizione il bel campionato nazionale della 2T Scavi Imocovolley.  Stamattina, nella finale per il 5° posto,  il Volley Friends Roma ha avuto la meglio in una gara in cui le energie a disposizione dopo 8 partite (e due tie-break solo nella giornata di ieri!)  erano ridotte al lumicino , oltre al comparire di qualche risentimento fisico che ha interessato le protagoniste delle due battaglie di ieri . Termina così la finale nazionale u16 che incorona Orago dopo un triennio firmato VolleyRo . Da segnalare che le due finaliste hanno avuto un ruolino di marcia fatto di tutti 3-0 ad eccezione delle sole gare con San Donà, ove Orago ha ceduto un set e VolleyRo ha vinto al tie-break. Ciò testimonia che le nostre ragazze sono state assolute protagoniste della competizione e, nelle gare contro le avversarie più forti, se la sono giocata a testa alta.

Grandi raghe! Grande staff!

2T Scavi al termine della finale 5° posto con Volley Friends Roma

Ecco lo staff : dir. sportivo Franco Casagrande, scoutman  Alessandro Rinicella, capo delegazione  Silvia Giovanardi, coach Andrea Sacchetta, dir.acc.Sandro Rossetti, coach Alessio Simone

2T Scavi al termine della manifestazione al PalaErcole di Policoro

Adesso, neanche il tempo di rifare le valigie e,  già domani,  la delegazione della squadra Under 18 –  Susanna Imocovolley San Donà – partirà alla volta di Modena per disputare le finali nazionali di categoria dal 6 all’11 giugno.  La qualificazione ottenuta come Veneto 3 ci metterà subito davanti ad un’avversaria temibilissima : la UNET Yamamay di Busto Arsizio che incontreremo nella gara d’esordio , martedì 6  alle ore 17:00.

Va detto che, ben 8 atlete under 16, reduci dalla faticosa trasferta in terra lucana, saranno impegnate anche nell’ u18 a Modena: un impegno fisico,tecnico ed agonistico veramente notevolissimo! Forza raghe!

(Articolo di Franca Gressini)

Share

Leave a Reply