serie B2, tutte le news

Nona di ritorno dal sapore di salvezza, per il San Donà Volley. Dopo la lunga sosta per gli impegni della Nazionale Under 18, le ragazze di Alessio Simone e Alessandro Canzian ritornano in campo: domani trasferta a Trieste per il recupero della nona giornata del girone di ritorno. Una partita molto importante per la classifica: le triestine, penultime a meno dieci dalle sandonatesi, hanno perso anche l’ultimo incontro; il quarto posto è solo a quattro lunghezze. “E’ innegabile che per noi questa sia una partita molto importante – commenta il tecnico Simone – anche perché vincendo e andando a 26 punti, ci troveremmo in tre, quattro squadre in pochissimi punti, per cui a quel punto nessuno può sentirsi sicuro. Noi, poi, avremmo lo scontro diretto con il Vivigas”. Quest’ultimo nel recupero del 19. Senza dimenticare la partita contro la Isuzu Cerea nell’ultima di campionato e l’altro scontro diretto contro Bassano.

Per quanto riguarda la rosa, tutto il gruppo a disposizione per la trasferta. Da valutare solo le condizioni di Federica Braida, che ha avuto qualche acciacco; non dovesse essere rischiata, nel gruppo sarà aggregata Anna Pelloia come seconda palleggiatrice. Si è, invece, ripresa la centrale Camilla Cibin, che aveva accusato dei fastidi ad un ginocchio.

In campo, dunque, il migliore sestetto disponibile con Martina Fedrigo opposto, Agnese Cavalier e Federica Carletti; centrali Cibin e Francesca Cosi; alzatrice Camilla Farnia; libero Eleonora Fersino.

Share

Leave a Reply