Scuola Federale di Pallavolo

Nel 2011 la Federazione Italiana Pallavolo decide di istituire la qualifica di Scuola Federale di Pallavolo per quelle società sportive che decidono di mettere la gestione e lo sviluppo della pallavolo giovanile di qualità tra i loro obiettivi fondamentali.

Allo scopo viene indetto un primo corso di formazione su contenuti tecnici, organizzativi e manageriali per costituire un pacchetto di competenze altamente qualificate e riservate ad un ristretto numero di società sportive che intendono dedicarsi al volley giovanile in maniera esclusiva.

Il Volley Pool Piave, con la sua storia e la sua tradizione in ambito giovanile, ha evidenziato fin dal primo momento, le qualità e i numeri per poter ottenere l’ambito riconoscimento di Scuola Federale . Le sue linee guida hanno caratterizzato in maniera puntuale tutte le attività degli ultimi anni, fino a dire che da noi “la pallavolo non si allena , ma si insegna!”.

Sotto la guida del suo direttore, prof. Paolo Silvestrini, e dei nostri tecnici, particolarmente titolati e vocati alla metodologia e alla didattica della pallavolo in età evolutiva, la nostra Scuola Federale di Pallavolo, nell’ultimo lustro, si è evidenziata per qualità e per risultati, come dimostrano gli innumerevoli titoli provinciali e regionali, le tante finali nazionali, i due scudetti under 14 e la presenza di un gran numero di atlete nelle rappresentative regionali e nazionali.

Fin dalla sua costituzione, inoltre, la Federvolley ha assegnato al Volley Pool Piave il Certificato di Qualità per il Settore Giovanile, sulla base dei requisiti di eccellenza che gli sono stati sempre riconosciuti anno dopo anno.

certificato_qualita_argento