settore giovanile, tutte le news

Il Volley Pool Piave porta le emozioni scudetto in consiglio comunale. La Gielle Imoco Volley San Donà è stata ricevuta all’inizio della seduta consiliare per celebrare il tricolore under 14. Suggestivo l’inizio, con le atlete schierate in doppia fila, di fronte ai banchi del consiglio, mentre il presidente Francesco Rizzante spiegava il motivo della loro presenza.

Emozioni e occhi lucidi quando è stato trasmesso il video che mostrava i momenti più salienti del percorso che ha portato alla conquista del titolo. “Ho vissuto con grande emozione quella splendida partita, guardata da casa in diretta streaming”, ha detto l’assessore allo sport, Stefano Serafin, doppiamente coinvolto, visto che ha le figliolette che giocano a pallavolo. Il sindaco Andrea Cereser ha evidenziato il ruolo dello sport, delle famiglie e della società sportiva, che non crea solo atlete, ma anche donne poi capaci di affrontare il mondo in maniera più completa. Per il Volley Pool Piave è intervenuta Franca Gressini (responsabile progetti scuola e rapporti con le istituzioni), che ha ricordato l’importante lavoro svolto dalla società per il settore giovanile, cosa che la colloca (grazie ai conseguenti risultati ottenuti), al secondo posto nel ranking nazionale ed al primo in quello Veneto.

Davanti ad un’aula gremita, tra genitori e sostenitori della squadra, il sindaco ha consegnato alla squadra e a tutto lo staff tecnico, una targa. Da parte sua, la società ha donato al primo cittadino una foto autografata dalle neo campionesse d’Italia; quindi due maglie da allenamento (gesto simbolico, per evidenziare il lavoro svolto in palestra) griffate Volley Pool Piave, quindi il calendario della società, perché sono inserite tutte le squadre, per dimostrare che il “mondo” del VPP è fatto da tante persone e tante atlete.

Alla fine, la squadra ha posato per una foto in consiglio comunale, con tutti i consiglieri in piedi; quindi in piazza Indipendenza, dove si sta svolgendo il mese dello sport.

Share

Leave a Reply