serie B1, tutte le news

Ritmi pazzeschi, bel gioco, determinazione e grande apporto anche da chi è subentrato dalla panchina. Con queste armi l’Imoco Volley San Donà ha battuto la terza della classe, dando così uno scossone importante alla lotta per la salvezza. La Vinilgomma Volley Ospitaletto, che forse non si aspettava di trovare una squadra così agguerrita, ha resistito il primo set, vinto ai vantaggi, e nel quarto, combattuto punto a punto.

Imoco in campo con Cortella, Frosini e Cagnin in attacco, Agbortabi e Brandi al centro, Pelloia al palleggio; liberi Scantamburlo e Zennaro. Nel corso della partita sono entrate la schiacciatrice Bondarenko, l’alzatrice Rizzieri (convocata dalla serie D) e la centrale Marconato.

Il San Donà inizia subito forte, di più, a mille, portandosi subito avanti: 8 a 3 e 16/14. Qualche errore in battuta, unito a un ritorno inevitabile delle avversarie, riporta la gara sui binari dell’equilibrio: le bresciane si portano anche in vantaggio (19/21), poi si va punto a punto, anche ai vantaggi, anche se alla fine sono proprio le ospiti a mettere giù la palla del 28/26. L’imoco risente inizialmente il contraccolpo, dopo aver dato così tanto nel primo set e Vinilgomma ne approfitta: 4/8, 11/16. Trolese chiede il tempo, quindi prova a inserire Bondarenko per Cortella: la giovane schiacciatrice dà nuova linfa alla squadra, che ritorna crescere, riduce le distanze, quindi il sorpasso 21/20, fino alla vittoria. In questo parziale si registra anche il debutto di Rizzieri, che fa respirare Pelloia e dà il suo contributo alla riscossa.

E’ di nuovo parità, ma con una consapevolezza in più, per l’Imoco, di potercela fare. In campo rimane Bondarenko, rientra Pelloia, con il resto della squadra invariata. Il terzo set è travolgente, con le sandonatesi che non concedono praticamente nulla alle avversarie, lasciate a 16.

Bello e combattuto anche il quarto set, giocato punto a punto, con Ospitaletto inizialmente in vantaggio (7/8), ma poi raggiunto e sorpassato (17/16 e 21/18), fino alla vittoria finale sul 25/21.

Grande prestazione e grande vittoria. Ora la salvezza è più vicina.

 

IMOCO VOLLEY SAN DONA’ – VINILGOMMA VOLLEY OSPITALETTO: 3 – 1

Parziali: 26/28, 25/23, 25/16, 25/21

IMOCO VOLLEY SAN DONA’: Cortella 1, Pelloia 1, Bondarenko 12, Leandri ne, Zennaro (L), Scantamburlo (L), Eze Chidera ne, Cagnin 22, Marconato, Frosini 26, Brandi 6, Comunello ne, Rizzieri, Agbortabi 7. All. Trolese/Cervesato

VINILGOMMA VOLLEY: Gotti 12, Focaccia ne, Colonello 12, Nicolai 7, Pontil (L), Frigerio ne, Danieli 1, Bonardi 4, Falotico, Marini, Raccagni 10, Riccardi (L), Castellini 6, Castellini ne. All. Bonfadini/Leali

Arbitri: Lorenzin e Sorgato di Vicenza

Share

Leave a Reply