serie B1, tutte le news

Trasferta difficile, ma non impossibile, quella che l’Imoco Volley San Donà affronterà domani (inizio alle 19.30), in terra bresciana. Le ragazze di Matteo Trolese e Francesco Cervesato affronteranno l’Iseoserrature Pisogne, formazione ancora in piena corsa per un posto ai play-off promozione: si trova, infatti, a due sole lunghezze dalla terza posizione, occupata da un’altra bresciana, l’Ospitaletto. Da parte sua, il San Donà sta viaggiando sulle ali dell’entusiasmo, avendo conquistato 8 punti nelle ultime quattro partite (due vittorie secche e due sconfitte al tiebreak), frutto di una ritrovata compattezza e comunque di una crescita di tutto il gruppo. “Di nuovo una sfida affascinante: la sfida con Pisogne è difficile ma potrà regalarci ancora emozioni. All’andata fini 3-1 a loro favore; oggi, obiettivo salvezza a parte, vogliamo provarci”. E’ il primo commento di Trolese. “Siamo riusciti a portare a casa punti in tutte le ultime gare, ben quattro, con anche un po’ di rammarico per non essere riusciti a cogliere il momento per arricchire il bottino con ulteriori punti importanti come sarebbe potuto accadere sabato scorso contro Volano. Sappiamo che non è scontato ma penso che abbiamo le carte in regola per divertirci e provarci di nuovo questo sabato”. Intanto proseguono i percorsi nei campionati giovanili, che vedono impegnati le stesse ragazze della B1. “Con il proseguo della stagione – conferma coach Trolese – il gruppo è impegnato sempre di più con le fasi finali dei campionati giovanili; questa settimana stiamo giocando le semifinali del campionato provinciale. Ora la testa è a sabato e vogliamo fare bene”.

Share

Leave a Reply