serie B1, tutte le news

Imoco Volley San Donà, missione compiuta. Con l’Ezzelina Carinatese, le ragazze di Matteo Trolese non tradiscono le aspettative e portano a casa tre punti preziosi come l’oro nella lotta per la salvezza: ora la distanza dalla zona rossa (occupata proprio dalla formazione trevigiana) passa a otto lunghezze; e nel prossimo turno l’Imoco va a far visita all’ultima (con zero punti) Trento, mentre Ezzelina se la vedrà con l’Argentario.

Nel San Donà una sola novità nella formazione titolare: non ce la fa a recuperare dall’influenza la centrale Asia Leandri e con Emanuela Agbortabi al rientro dall’infortunio, il tecnico preferisce non rischiare e inserire dall’inizio Giulia Marconato a fare coppia con Margherita Brandi, così com’era avvenuto nella seconda parte della partita di una settimana fa sul campo del Pordenone. Per il resto, in attacco Giorgia Frosini, Emma Cagnin e Sara Cortella, al palleggio Anna Pelloia; come di consueto, doppio libero con Aurora Scantamburlo e Marica Zennaro.

Si comincia sul filo dell’equilibrio: padroni di casa che mostrano i muscoli in attacco (47% contro 33%, nel bilancio complessivo), ma che devono ancora registrare qualcosa in ricezione e difesa. Ma dal 17/16 la squadra inizia a giocare sul velluto, andando a vincere.

Sembrava facile da qui in poi, ed invece l’Imoco si complica da sola le cose: prova a scappare via subito, ma l’Ezzelina fa 9 a 9; secondo strappo in avanti, ma ecco arrivare il 16 pari. Da qui in poi è punto a punto, con la squadra ospite che va anche in vantaggio ed ha due palle del set a suo vantaggio. Bravo il San Donà a non disunirsi ed a trovare il pareggio ed il contro sorpasso sul 26/25, fino a portare a casa il 28/26.

Nel terzo set l’Imoco Volley San Donà riprova a fare la voce grossa; Ezzelina regge l’urto e Trolese prova a fare riposare Pelloia e Frosini, inserendo Bondarenko (che avrà la gioia di un punto-ace) e Eze Chidera. Un paio di giri, giusto il tempo per fare ritrovare le energie per lo sprint finale che vale i tre punti.

 

 

 

IMOCO VOLLEY SAN DONA’ – EZZELINA VOLLEY CARINATESE: 3 – 0

Parziali: 25/18, 28/26, 25/20

IMOCO VOLLEY SAN DONA’: Cortella 7, Pelloia 3, Bondarenko 1, Zennaro (L) 1, Scantamburlo (L), Eze Chidera, Cagnin 12, Marconato 14, Frosini 18, Brandi 6, Rizzieri ne, Agbortabi ne, Zorzetto ne. All. Trolese/Cervesato

EZZELINA V. CARINATESE: Tartaglia 13, Martina ne, Pedron 3, Morra (L), Massarotto 8, Menganziol 3, Counello ne, De Marchi 1, Comotti 9, Pizzolato 4. All. Marchetti/Leonel

Arbitri D’Amico e Pettenello di Padova

 

Share

Leave a Reply