serie B1, tutte le news

Battaglia di due ore e un punto prezioso dalla difficile trasferta in terra scaligera. Dimostrare segnali di crescita, dopo le ultime due opache prestazioni, in un percorso di maturazione per una squadra comunque giovanissima (età media 16,09 anni), e cercare di smuovere la classifica: erano questi gli obiettivi che l’Imoco Volley San Donà si era posta per lo scontro diretto con la Vivigas Arena Volley. Formazione, quella scaligera, più forte fisicamente e decisamente più esperta, per età media del gruppo e per i trascorsi (anche in A2) di alcune giocatrici. E così, dove non arrivava la tecnica nel confronto diretto, le padroni di casa hanno messo la malizia di chi ne ha viste già tante nei palazzetti di mezza Italia.

L’Imoco Volley San Donà si presenta in campo con il consueto sestetto, con Frosini opposto, Cagnin e Cortella bande; Agbortabi e Brandi al centro; alza Pelloia. Libero, titolare Scantamburlo, mentre Zennaro (recuperata dall’influenza che l’ha colpita in settimana) è in panchina. Nel corso della partita, Zorzetto utilizzata come schiacciatrice/ricevitrice, mentre al centro è stata utilizzata anche Leandri.

Inizio shock per le sandonatesi, che si vedono schiacciare dalla Vivigas che parte fortissimo. Ma la squadra di Matteo Trolese ha avuto il merito di non farsi intimorire. Dal secondo set, infatti, inizia un’altra partita. E’ mancata di certo continuità, ma San Donà non ha, comunque, mai mollato.  Ed alla fine ha pure mostrato i muscoli, con un quarto set da padrona. Solo che il continuo rincorrere ha avuto un inevitabile contraccolpo nelle energie psico-fisiche delle ragazze, che al tie-break subiscono subito: si trovano sotto 0 a 5, di fatto segnando il parziale e l’esito finale della partita.

Ora lunga sosta per le festività Natalizie. Si ritorna in campo il 5 gennaio, al “Barbazza” contro il Giorgione, nel primo dei due scontri diretti di inizio anno, giocati in casa.

 

VIVIGAS ARENA VOLLEY (VR) – IMOCO VOLLEY SAN DONA’: 3 – 2

Parziali: 25/17, 20/25, 25/20, 18/25, 15/7

Share

Leave a Reply