serie B1, tutte le news

Pronti, via ed è subito 3 a 0 per l’Imoco Volley San Donà. Il differente tasso tecnico si è visto tutto in quello che al Palacornaro di Jesolo si presentava come un (insidioso) testa-coda di classifica, tra l’ultima e seconda: le ragazze di Matteo Trolese sono state brave a mantenere la concentrazione per tutta la gara e a portare a casa i tre punti senza particolari sofferenze. E c’è stata pure la possibilità per un debutto: si tratta di Eze Chidera Blessing, alzatrice classe 2003, entrata nel secondo set sul punteggio di 17/11 per San Donà; emozione ben nascosta e buon cose per lei.

Per quanto riguarda la formazione, maglia da titolare per Camilla Farnia in cabina di regia, con Anna Pelloia ancora ferma per i problemi al ginocchio (ormai in fase di soluzione); al centro spazio per Asia Leandri. Nel corso della partita c’è stato spazio anche per Giorgia Frosini e Agnese Cavalier.

Inizio un po’ pasticciato per le sandonatesi che tengono in corsa le padroni di casa anche a causa di qualche errore di troppo in battuta e in attacco: si va persino al vantaggio locale (l’unico di tutta la partita) per 14/15. Poi un attacco di Carletti ed un ace di Cosi riportano le cose nel loro giusto verso e a questo punto l’Imoco inizia a forzare la mano. Il primo set, quello un po’ più combattuto, almeno nella prima parte, si chiude sul 25/18. Nel secondo set il San Donà mette subito le cose in chiaro e va a prendere le distanze; sul 17/11 c’è, come detto, il debutto di Chidera Blessing, la giovanissima alzatrice nata in Nigeria e residente a Noventa di Piave. Finisce 25/16. Senza storia il terzo, con le jesolane ormai rassegnate e il San Donà che va a vincere in scioltezza sul 25/14.

Una annotazione da standing ovation per l’Union Volley Jesolo, che ora gioca con le maglie che riproducono il logo dell’associazione fondata dai genitori di Giorgia Longo, l’ex giocatrice della società jesolana tragicamente deceduta lo scorso settembre a causa di un incidente stradale, avvenuto a Genova. L’Union Volley sostiene questa realtà voluta per raccogliere fondi da destinare a iniziative benefiche.

 

UNION VOLLEY JESOLO – IMOCO VOLLEY SAN DONA’: 0 – 3

Parziali: 18/25, 16/25, 14/25

Union Volley Jesolo: Montagner, Barbiero, Zingoni, Grazia, Simonetto, Green, Chiappetta, Doretto, Mazzolo, Zanusso, Zanin (L). All. Checchin/Melloni

IMOCO VOLLEY SAN DONA’: Cosi, Mason, Leandri, Chidera Blessing, Carletti, Cavalier, Cagnin, Frosini, Ferrarini, Rossetto, Rossetti, Farnia, Fersino (L), Scantamburlo (L). All. Trolese/Cervasato

 

Share

Leave a Reply