Imoco, serie B2, settore giovanile, tutte le news

Tre “panterine” volano agli Europei. Tre veneziane, tutte del Volley Pool Piave il cui settore giovanile è “griffato” Imoco Volley Conegliano (con la società di A1 si è creata una importante collaborazione), sono nella Nazionale Under 17 che a Bassano del Grappa ha centrato la qualificazione ai Campionati d’Europa. Si tratta delle schiacciatrici Emma Cagnin e Giorgia Frosini e dell’alzatrice Anna Pelloia. Tra l’altro Emma ha giocato tutti e tre gli incontri (contro Austria, Croazia e Polonia) da titolare, togliendosi anche la soddisfazione di risultare la top scorer della prima partita con 14 punti nella prima partita; Anna è entrata, ad esempio, nel terzo set contro la Croazia nel momento più delicato della partita; su Giorgia Michele Fanni sapeva di poter avere una grande affidabilità nel momento del bisogno. Tutte e tre comunque protagoniste. Da ricordare che solo il Club Italia poteva vantare tre giocatrici nel gruppo delle 12, a ulteriore dimostrazione del grande lavoro che il Volley Pool Piave continua a svolgere con il settore giovanile, proiettato al futuro e per il bene del movimento. Ieri a Bassano era presente anche il presidente Massimo Buscato. “Una grande soddisfazione vedere le nostre atlete con la maglia della Nazioanle in un torneo che valeva la qualificazione agli Europei. Per noi rappresenta una conferma di quanto stiamo facendo, in un rapporto con la maglia Azzurra che sta proseguendo, in pratica senza soluzione di continuità, dal 1998 e che ci ha portato ad avere atlete conquistare anche titoli internazionali (ricordo le due campionesse del mondo, la prima Rachele Sangiuliano, la seconda Roberta Carraro). Eppure ogni volta è una forte emozione: non è facile ogni anno essere sempre ai vertici con il settore giovanile. E’ un duro lavoro, per il quale ringrazio tutti i tecnici, tutte le persone che a vario titolo vi si dedicano e naturalmente l’Imoco per l’importante collaborazione che sta dando risultati straordinari”.

Share

Leave a Reply