serie B1, tutte le news

San Donà Volley fermata sul tie-break, ora la salvezza si decide tutta all’ultima giornata. Contro un Ospitaletto che non ha ceduto un centimetro, le ragazze di Alessio Simone e Alessandro Canzian, sono riuscite a incamerare un solo punto, che comunque aiuta a tenere vive le speranze: il San Donà ora è a tre punti dall’Atomat quart’ultima; le friulane sabato prossimo andranno a far visita al Bassano, mentre le sandonatesi saranno impegnate in casa del Cerea penultimo e già retrocesso.

Primo set con trequarti di squadra con la testa ancora negli spogliatoi. Si salva soprattutto Cosi che, con quattro muri consecutivi, era riuscita a tenere vivo, da sola, il parziale, almeno all’inizio. Coach Simone vede che le cose non girano e allora decide di farne riposare tre: Cavalier, Fedrigo, Farnia.

Secondo set con una sola novità, Sofia Ferrarini per Camilla Cibin al centro. La squadra questa volta c’è, tutte sono presenti. Si va anche a un vantaggio massimo di cinque punti. Come dire che da questo parziale inizia un’altra partita. E, nonostante i tanti servizi buttati, è sempre San Donà a comandare, anche nel terzo set, quando l’inizio è addirittura travolgente (massimo vantaggio 16/7), con le ospiti che riescono a recuperare solo verso la fine, quando le padroni di casa tirano un po’ il fiato. Sul 20/16 rientra Cibin per Ferrarini, ed è proprio lei a riportare avanti la squadra con una fast ed un primo tempo micidiali.

Quarto set più equilibrato, con le bresciane sempre avanti mediamente di un paio di punti, fino al 21/23, quando poi prende il largo.

Si va al tie-break. A dir poco palpitante. Giocato letteralmente punto a punto. Il San Donà Volley riesce ad andare al cambio campo in vantaggio di una lunghezza. Si gioca sempre sul filo dell’equilibrio, fino ad un soffio dalla fine. Vince l’Ospitaletto, che ha onorato fino all’ultimo il campionato con una grande prestazione, ma applausi per le ragazze di San Donà, comunque protagoniste di questa stagione e alle quali viene chiesto un ultimo sforzo, sabato prossimo, prima di concentrarsi completamente sui campionati Under 16 e Under 18.

 

SAN DONA’ VOLLEY – VINILGOMMA OSPITALETTO: 2 – 3

PARZIALI: 14/25, 25/19, 25/22, 21/25, 13/15

SAN DONA’ VOLLEY: Braida ne, Cosi 12, Carletti 16, Cavalier 6, Ceolin ne, Cibin 6, Frosini 1, Vianello ne, Ferrarini 7, Pelloia, Fedrigo 23, Poles, Farnia 2, Fersino (L). All. Simone/Canzian

VINILGOMMA OSPITALETTO: Gotti 7, Martino, Ferrara 7, Montanari 16, Pontil Scala 1, Castellini ne, Pezzotti, Lancini ne, Arici 7, Marini 2, Castellini 14, Baldassarre 16. All. Bonfadini/Buffol

Arbitri: Pettenello di Padova e Grazzelli di Vicenza

Share

Leave a Reply