serie B1, tutte le news

Grande San Donà, vince contro Trento, si riscatta dallo scivolone di sette giorni prima e fa un importante in avanti verso la salvezza. Prestazione maiuscola, dunque, per le ragazze di Alessio Simone e Alessandro Canzian che, dopo Udine, fanno loro anche il secondo scontro diretto di fila nella lotta per la permanenza in B1. E’ durato un set lo smarrimento complessivo del gruppo, che poi riesce a scrollarsi di dosso le paure e a mollare il freno a mano, giocando in scioltezza e bene in ogni reparto.

San Donà Volley che al “Barbazza” contro il Walliance si presentava senza la centrale Camilla Cibin; al suo posto viene schierata Sara Ceolin. Come detto l’incontro non inizia sotto i migliori auspici: squadra spenta, con poco gioco e sofferente in ricezione e difesa; qualche segnale di ripresa verso la fine, ma è troppo poco.

E anche il secondo non inizia propriamente bene, complice la coppia arbitrale che, alla minima protesta del tecnico Simone, caccia fuori il rosso. Ma è stata come la sveglia per le sandonatesi che da qui in poi prendono via, via il controllo dell’incontro in una partita che si fa bella nell’insieme, intensa, con ritmo e scambi prolungati. Sul 12/14 con Fedrigo che spinge in attacco arriva il sorpasso e l’allungo (18/14); poi ci pensa Carletti a chiudere il set con un muro ed un ace. Sulla stessa linea anche il secondo set, fatta eccezione per l’avvio del parziale, decisamente migliore. San Donà sempre avanti, salvo rallentare verso la fine, consentendo alle trentine il 19 pari. Poi un bel attacco di Cavalier e un errore avversario, arriva il nuovo vantaggio, chiuso con Fedrigo.

Il dispendio di energie si fa sentire nel quarto set, con le padroni di casa che abbassano i ritmi di gioco, permettendo alle ospiti di riprendere fiato e coraggio. Ma a metà set ecco che ritorna il “vero” San Donà. Si fa punto a punto fino al 19 pari, poi ecco arrivare allungo e vittoria.

Al termine dell’incontro passarella d’onore per la My.Ko Imoco e la Gielle Imoco per la vittoria dei titoli provinciali Under 13 e Under 14.

 

SAN DONA’ VOLLEY – WALLIANCE ATA V. TRENTO: 3 – 1

PARZIALI: 21/25, 25/20, 25/19, 25/19

 

SAN DONA’ VOLLEY: Braida, Cosi, Leandri, Carletti, Cavalier, Ceolin, Ferrarini, Vianello, Fersino (L),  Fedrigo, Poles, Farnia, Pelloia. All.: Simone/Canzian.

Walliance Ata V.Trento: Zecchin, Zapryanova, Eccel, Brugnara, Bottura, Brugnara, Paoloni, Nahum, Filippin, Serafini, Lanzi, Pedrotti. All. Mongera

Arbitri: Testa e Cichielli

Share

Leave a Reply