serie B1, tutte le news

Grande prestazione, grande gioco di squadra e grande dedica, per un grande coach, Giuseppe Giannetti. Nella serata delle prime volte, ovvero prima vittoria in trasferta della stagione, primi punti del neo tecnico Alessio Simone, il San Donà Volley tira fuori dal cilindro una prestazione maiuscola, con un risultato che è frutto di una grande prova di squadra, che ha fortemente voluto arrivare a questo obiettivo. Un 3 a 1 che poi, come detto, ha avuto una dedica speciale: per il coach Giuseppe Giannetti, che da un paio di settimane ha dovuto decidere di rinunciare all’amata palestra, almeno per il momento, per indisponibilità personale.

Partita iniziata con il sestetto annunciato, con Martina Fedrigo opposto, Agnese Cavalier e Federica Carletti bande, Francesca Cosi e Camilla Cibin al centro, con Federica Braida al pallaeggio e Eleonora Fersino libero. In settimana il gruppo aveva studiato bene le avversarie, che venivano da quattro vittorie consecutive, cosa che gli aveva consentito di allontanarsi dalla zona pericolo. Ed è proprio nei punti deboli delle friulane che il San Donà ha puntato. Quindi veniva forzata la battuta per mettere in difficoltà la ricezione avversaria. Ed i numeri lo dimostrano come la cosa abbia funzionato: ricezione Atomat 42% (26% perfezione), ricezione San Donà Volley 56% (35% perfezione). In una partita nel complesso molto combattuta e dai parziali altalenanti, le padroni di casa riescono ad avere la meglio nel primo set e iniziano bene anche nel secondo. Coach Simone decide di rimettere in cabina di regia Camilla Farnia, non rischiata all’inizio perchè per tutta la settimana non si era potuta allenare causa influenza. La manovra si fa più fluida e le azioni più efficaci. Le sandonatesi lottano e vanno a vincere ai vantaggi il secondo te dopo avere subito all’inizio. Grande la rimonta nel terzo, quando al secondo tecnico sono sotto 16/12. Così come sono sotto in tutti i due stop tecnici del quarto, ma con un grande colpo di reni vanno al sorpasso e alla vittoria.

Vittoria di squadra, vittoria del gruppo, vittoria per Beppe.

 

 

ATOMAT UDINE – SAN DONA’ VOLLEY: 1 – 3

PARZIALI: 25/22, 24/26, 21/25, 22/25

ATOMAT UDINE: Berzanti ne, Paunovic ne, Carbone 2, Zonta 8, De Arcangelis 5, Manig, Graberi (L), Flaiban (L), Cheli 16, Grassini 2, Fezzi 8, Boldrini ne, Quarchioni 17. All. Cuttini

SAN DONA’ VOLLEY: Braida, Cosi 10, Leandri ne, Dotta, Carletti 16, Cavalier 18, Ceolin ne, Cibin 9, Vianello (L) ne, Ferrarini ne, Fedrigo 12, Poles, Farnia 4, Fersino (L). All. Simone/Canzian

Share

Leave a Reply