tutte le news

Giornata amara per la nazionale Under 18 femminile azzurra. Le ragazze di Luca Cristofani hanno ceduto 3-1 davanti alla forte Bielorussia e visto svanire la qualificazione diretta alla fase finale dell’Europeo Under 18 femminile. A dispetto dei 21 punti siglati dalla Pietrini le ragazzo italiane hanno subito il gioco delle potenti avversarie, che di fatto con questo risultato hanno staccato il lasciapassare per il torneo che assegnerà il titolo continentale.
All’Italia lora rimane la chance di essere tra le migliori due seconde per superare il turno. Decisiva sarà la gara di domani alle 18.30 contro la Slovacchia che dovrà essere superata possibilmente con il risultato più netto possibile.
Bielorussia-Italia 3-1 (25-22, 25-23, 14-25, 25-19)
Bielorussia: Manchak, Bialiauskaya (L), Trusevich ne, Kisliuk 13, Maisiyuk ne, Beksha ne, Miniuk 6, Kniazeva 5, Shupliak
(L) ne, Kholad 11, Egorowa 22, Hryshkevich 13. All. Melianiuk.
Italia: Battista 10, Carletti 1, Lubian 11, Fahr 1, Kone 4, Pietrini 21, Populini, Scognamillo (L), Scola, Tanase 14, Morello 4,
Tonello (L). All. Cristofani.
Arbitri: Suhhova (Estonia) e Grellier (Svizzera).

Share

Leave a Reply